Under 14- Everest Piacenza senza vittoria ma un bel riscatto

Ci eravamo lasciati con i 80 punti di Viadana con l’auspicio di un riscatto e cosi è stato.

Everest Piacenza Rugby – Rugby Noceto 19 – 24

Marcatori: mt. Ennehhal Ayoubb, 2mt. Roda Tommaso, 2 tr. Farina Federico

Gianclaudio Barillà domenica scorsa dopo la batosta di Viadana si auspicava in un pronto riscatto dei suoi ragazzi. Le promesse sono state mantenute i giovani biancorossi si sono dimostrati atleti di parola disputando una bella partita sul campo Mazzoni contro gli avversari del Noceto

Buona la partita in tutte le fasi di gioco attacco e difesa. I ragazzi rassegnati e poco inclini alla difesa di domenica si sono scrollati di dosso la delusione mettendo in campo grinta e la voglia di difendere.

Anche le fasi statiche sono state giocate con precisione e sicurezza dall’Everest Piacenza.
i biancorossi partono all’attacco ma nonostante la superiorità territoriale traballano e lasciano la strada spianata al nNoceto che mette a segno 3 mete, ma qui arriva la reazione dei nostri ragazzi che recuperano lo svantaggio fino a sorpassare il noceto 19a17. A pochi minuti dalla fine un’errore di inesperienza toglie la soddisfazione della vittoria i giocatori sono posizionati male e i pari età del noceto ne approfittano subito infilando la nostra difesa la trasformazione consegna la vittoria al Noceto (19-24).

“ Sono soddisfatto – Gianclaudio Barillà a fine gara – della prestazione offerta oggi dai nostri giocatori, hanno messo in pratica tutti gli argomenti che stiamo affrontando negli allenamenti. Il gioco é stato veloce e piacevole solamente errori dovuti all’inesperienza ha impedito la gioia del risultato finale positivo.

I ragazzi sono in maggioranza del primo anno in under 14 e pagano non solamente uno svantaggio fisico dovuto all’età ma soprattutto la poca esperienza ad occupare il campo di gioco in modo efficace. Per l’impegno che stanno mettendo negli allenamenti sono sicuro che supereremo questo handicap al più presto”